Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

MOSFET resistenti alle radiazioni adatto per satelliti commerciali e militari e soluzioni di alimentazione spaziale

da | 24 Giu, 21 | News |

Il transistor al silicio M6 MRH25N12U3 di Microchip resiste a un ambiente spaziale estremo ed estende l’affidabilità dei circuiti di alimentazione.

Gli alimentatori nelle applicazioni spaziali operano in ambienti che richiedono una tecnologia di radiazione avanzata per resistere alle interazioni estreme delle particelle e agli eventi solari ed elettromagnetici. Questi eventi degradano i sistemi spaziali e interrompono le operazioni. Per soddisfare questo requisito, Microchip Technology Inc ha annunciato la qualificazione del proprio transistor ad effetto di campo (MOSFET) M6 MRH25N12U3 resistente alle radiazioni da 250 V, 0,21 Ohm Rds (on), metallo-ossido-semiconduttore per l’industria aerospaziale e commerciale. applicazioni spaziali di difesa. Il MOSFET M6 MRH25N12U3 resistente alle radiazioni dell’ambiente spaziale di Microchip fornisce l’elemento di commutazione principale nei circuiti di conversione di potenza, inclusi convertitori del punto di carico, convertitori c.c./c.c., azionamenti e controlli motore e commutazione generica. Il MOSFET resiste agli ambienti difficili dello spazio, estende l’affidabilità dei circuiti di alimentazione e soddisfa tutti i requisiti di MIL-PRF19500/746 con prestazioni migliorate. Microchip ha completato i test per la revisione e la qualificazione della Defense Logistics Agency (DLA) per l’approvvigionamento del dispositivo nella catena di approvvigionamento militare degli Stati Uniti. Il MOSFET M6 MRH25N12U3 è progettato per i futuri progetti di sistemi satellitari oltre a fungere da fonte alternativa nei sistemi esistenti. Il dispositivo può sopportare dosi ionizzanti totali (TID) fino a 100 krad e 300 krad ed effetti a singolo evento (SEE) con trasferimento di energia lineare (LET) fino a 87 MeV/mg/cm2. Fornisce una garanzia della durezza della radiazione del lotto di wafer al 100% nei test di convalida.

“L’ingresso di Microchip nel mercato dei MOSFET resistenti alle radiazioni riflette il nostro impegno a lungo termine per supportare la nostra base di clienti e fornire agli OEM e agli integratori aerospaziali e della difesa soluzioni ad alte prestazioni e fornitura continua”, ha affermato Leon Gross, vicepresidente del Discrete Product Group di Microchip unità Affari. “Oltre alla nostra comprovata qualità e affidabilità, l’M6 MRH25N12U3 offre un’opzione di prezzo conveniente per gli sviluppatori e offre loro un supporto completo per le applicazioni”. L’M6 MRH25N12U3 fa parte dell’ampio portafoglio di tecnologia aerospaziale, di difesa e spaziale di Microchip che comprende array di porte programmabili sul campo (FPGA), circuiti integrati a microprocessore (IC), circuiti integrati lineari, dispositivi di potenza, moduli discreti e di potenza che integrano sia SiC che alimentazione Si soluzioni. Insieme ai suoi microcontrollori (MCU) e ai prodotti analogici, Microchip soddisfa le esigenze di controllo del sistema ad alta potenza, gate drive e stadio di potenza, supportando gli sviluppatori di tutto il mondo con soluzioni di sistema complete. Pur continuando a introdurre nuove tecnologie, Microchip collabora con produttori e integratori spaziali per proteggere le catene di approvvigionamento per i sistemi esistenti e futuri.

Clicca qui per ulteriori informazioni.

Categorie

Archivi

Apri la chat
1
Ciao come possiamo aiutarti?
Ciao come possiamo aiutarti?