Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-5@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-6@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-8@8x-100-scaled
Tavola-disegno-3@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
Tavola-disegno-5-copia-7@8x-100-scaled
previous arrow
next arrow

Scopriamo il nuovo ESP32-C6, un SoC Wi-Fi 6+Bluetooth 5 (LE)

da | 11 Apr, 21 | Embedded, News |

Espressif Systems ha annunciato l’imminente rilascio di ESP32-C6, il suo nuovo SoC Wi-Fi 6 + Bluetooth 5 (LE). Dopo aver lanciato con successo ESP32-C3, con funzionalità Wi-Fi 4 e Bluetooth 5 (LE), verso la fine del 2020, Espressif sta portando la sua offerta SoC al successivo livello con ESP32-C6, che aggiunge funzionalità Wi-Fi 6 al portafoglio di prodotti dell’azienda. ESP32-C6 è unico in quanto racchiude una dispositivo radio Wi-Fi 6 (802.11ax) a 2,4 GHz che supporta anche lo standard 802.11b/g/n per la compatibilità con le versioni precedenti. Questo supporto Wi-Fi 6 è ottimizzato per i dispositivi IoT e il SoC supporta una larghezza di banda di 20 MHz per la modalità 802.11ax e una larghezza di banda di 20/40 MHz per la modalità 802.11b/g/n. La modalità 802.11ax supporta l’interfaccia e offre una maggiore efficienza di trasmissione e un minore consumo energetico. Inoltre, il Bluetooth 5 (LE) supporta il funzionamento a lungo raggio tramite l’estensione PHY codificato. Supporta anche 2 Mbps di PHY ad alta velocità. In termini di CPU, memoria e funzionalità di sicurezza, ESP32-C6 è simile a ESP32-C3. ESP32-C6 ha un microcontrollore RISC-V single-core a 32 bit con clock fino a 160 MHz. Ha una ROM da 384 KB e una SRAM da 400 KB e funziona con flash esterno. Viene fornito con 22 GPIO programmabili, con supporto per ADC, SPI, UART, I2C, I2S, RMT, TWAI e PWM.

Tuttavia, lo standard 802.11ax utilizzato in ESP32-C6 contiene una varietà di funzionalità extra, aggiunte all’attuale standard Wi-Fi ed Espressif ha scelto con cura quelle funzionalità che forniscono vantaggi concreti ai dispositivi IoT. ESP23-C6 supporta il meccanismo di accesso multiplo a divisione di frequenza ortogonale (OFDMA) per comunicazioni sia uplink che downlink. Supporta anche la capacità MU-MIMO per il downlink. Entrambe queste tecniche consentono di lavorare con alta efficienza e bassa latenza in ambienti wireless congestionati. Un’altra caratteristica importante dello standard 802.11ax è l’ora di riattivazione target (TWT), che consente ai dispositivi di dormire per un periodo di tempo prolungato, con l’assistenza di un punto di accesso Wi-Fi compatibile con 802.11ax. Questa funzione in ESP32-C6 consentirà ai clienti di costruire dispositivi collegati a batteria che possono durare per anni con la stessa batteria rimanendo sempre connessi. Espressif continua a salvaguardare la sicurezza dei dispositivi collegati tramite funzionalità hardware e software. ESP32-C6 viene fornito con avvio protetto basato su RSA-3072, crittografia flash basata su AES-128-XTS, firma digitale e una periferica HMAC per la protezione dell’identità, nonché acceleratori crittografici per prestazioni migliorate. Queste caratteristiche assicurano che i dispositivi costruiti con ESP32-C6 possano fornire il livello di sicurezza desiderato. ESP32-C6 sarà supportato attraverso il maturo framework di sviluppo IoT (ESP-IDF) di Espressif in modo che i clienti possano beneficiare della loro familiarità con la piattaforma collaudata che già alimenta milioni di dispositivi connessi. Per i clienti che desiderano utilizzare ESP32-C6 come coprocessore di comunicazioni con un host esterno, saranno disponibili anche il firmware ESP-hosted e ESP-AT.

Condividi questo articolo

Categorie

Archivi

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER













    Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.


    *Tutti i campi sono obbligatori



    Apri la chat
    1
    Ciao come possiamo aiutarti?
    Ciao come possiamo aiutarti?